Commette il reato di frode in commercio chi sull’etichetta scrive a caratteri ben visibili “specialità siciliane” mentre in una diversa scritta in piccolo si fa un generico riferimento al Mediterraneo come luogo di provenienza.

Corte di Cassazione, sentenza n. 19093 del 03.05.2013La Corte di Cassazione con la sentenza in esame ha precisato che commette il reato di frode in commercio per l’etichetta sulla quale…

Continua a leggere Commette il reato di frode in commercio chi sull’etichetta scrive a caratteri ben visibili “specialità siciliane” mentre in una diversa scritta in piccolo si fa un generico riferimento al Mediterraneo come luogo di provenienza.