Legittimano l’accertamento anche i versamenti di chi è estraneo all’attività del professionista

Corte di Cassazione, sentenza n. 15905 del 06.07.2010La Corte di Cassazione ha precisato che il Fisco può attivare l'accertamento applicando gli standard degli studi di settore se il contribuente non…

Continua a leggereLegittimano l’accertamento anche i versamenti di chi è estraneo all’attività del professionista
versamenti in banca, oltre lo stipendio, non possono essere considerati automaticamente come fonte di reddito da lavoro autonomo

Corte di Cassazione, sentenza n. 15905 del 06.07.2010La Corte di Cassazione ha precisato che il Fisco può attivare l'accertamento applicando gli standard degli studi di settore se il contribuente non…

Continua a leggereversamenti in banca, oltre lo stipendio, non possono essere considerati automaticamente come fonte di reddito da lavoro autonomo
Le società che partecipano a consorzi di aziende possono dedursi soltanto le spese direttamente riferibili alla loro attività

Corte di Cassazione, sentenza n. 15905 del 06.07.2010La Corte di Cassazione ha precisato che il Fisco può attivare l'accertamento applicando gli standard degli studi di settore se il contribuente non…

Continua a leggereLe società che partecipano a consorzi di aziende possono dedursi soltanto le spese direttamente riferibili alla loro attività
La differenza macroscopica tra le vendite e gli acquisti effettuati da un azienda un indizio grave preciso e concordante di evasione dell’imposta

Corte di Cassazione, sentenza n. 15905 del 06.07.2010La Corte di Cassazione ha precisato che il Fisco può attivare l'accertamento applicando gli standard degli studi di settore se il contribuente non…

Continua a leggereLa differenza macroscopica tra le vendite e gli acquisti effettuati da un azienda un indizio grave preciso e concordante di evasione dell’imposta
E’ lecita la rettifica dell’imposta basata sulla rielaborazione dei dati raccolti dalla Guardia di finanza

Corte di Cassazione, sentenza n. 15905 del 06.07.2010La Corte di Cassazione ha precisato che il Fisco può attivare l'accertamento applicando gli standard degli studi di settore se il contribuente non…

Continua a leggereE’ lecita la rettifica dell’imposta basata sulla rielaborazione dei dati raccolti dalla Guardia di finanza