STUDIO LEGALE
PARENTI

Diritto Amministrativo

Assistenza legale per concorso funzionari personale del
Ministero della Giustizia

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

ASSISTENZA LEGALE

CONCORSO FUNZIONARI

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

RICHIEDI UNA CONSULENZA LEGALE ONLINE

Compila il seguente modulo per ricevere un 
primo consulto gratuito da un nostro legale
Assistenza legale per concorso funzionari

Abbiamo ricevuto una serie di segnalazioni in merito a delle irregolarità verificatesi durante lo svolgimento della prova selettiva per l’assunzione a tempo indeterminato di 2.329 funzionari da inquadrare nell’Area funzionale terza Fascia economica F1, nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia.

Tale prova, comune a tutti i profili messi a concorso, è consistita nello svolgimento di quiz a risposta multipla, di cui una parte attitudinali per la verifica delle capacità logico-matematiche e una parte diretta a verificare la conoscenza del diritto amministrativo e del diritto costituzionale. Si tratta di una fase essenziale dell’intero concorso in quanto volta a selezionare i candidati per la prova scritta.

Ebbene, proprio in vista della centralità della prova selettiva ed in ragione delle irregolarità verificatesi durante lo svolgimento della stessa, lo Studio legale Parenti mette a disposizione il proprio team di esperti per fornire assistenza tecnica – legale per la tutela dei diritti dei concorsisti.

Se interessati, inviateci una richiesta di consulenza e sarete ricontattati tempestivamente dal nostro Studio.